Sono necessari studio e aggiornamento continuo per far conoscere un sito con le regole che google, il principale motore di ricerca, riscrive ogni giorno. Comparire tra i primi risultati di una pagina è fondamentale perché i ritmi frenetici non consentono all’utente ricerche approfondite e fanno sì che s’accontenti di visitare solo i siti posizionati, tra i primi risultati. In realtà gli utenti sono consapevoli che il motore di ricerca ha già fatto accurata analisi dei suoi desiderata ed in realtà è proprio così.

Il motore di ricerca trova il sito o i siti che contengono, con maggiore probabilità, le risposte ai quesiti degli utenti.

L’indicizzazione consente ad un sito di essere trovato da un motore di ricerca, attraverso il suggerimento allo stesso della nuova url, ossia del nuovo indirizzo web appena creato. Una volta indicizzato il sito deve essere posizionato determinando con intelligenza strategica le parole chiave di ricerca degli utenti.

Nulla è più dinamico del Web. Qui tutto cambia alla velocità della luce e per essere efficace un sito, o una qualsiasi web application, deve essere costantemente aggiornata. Un sito Web viene monitorato sempre, in modo che sia sempre perfettamente aggiornato e funzionante.

Oltre alla manutenzione correttiva, un’applicazione può essere anche aggiornata per essere evoluta e accresciuta di valore con accessori che possono migliorarne aspetto e funzionalità.

La presenza sulle piazze di sviluppo delle conversazioni tra gli utenti è imprescindibile per promuovere la propria azienda. Se dieci anni fa esperienza e intelligenza strategica imprenditoriali potevano bastare oggi no. Le regole dei Social Network cambiano quotidianamente ed essere presenti in modo efficace diventa sempre più difficile.

La prima azione è la ricerca delle piazze specifiche di sviluppo delle conversazioni (social hunting: oltre facebook, twitter, instagram e pinterest, ci sono altri social network specifici e maggiormente adatti ad un determinato business). Una volta creati i profili virtuali nelle piazze generiche e specifiche, è bene individuare gli influenzatori di quel mercato, attraverso il tribal marketing per cercare la loro approvazione. Un like su un post di un influenzatore è davvero importante.

Infine si rende il profilo forte di competenza attraverso un’attività di posting studiata, che dimostri aggiornamento e preparazione nelle questioni relative al business specifico attraverso il trend reseach.
Alla base del social media marketing c’è sempre una pianificazione editoriale.

Digital & Viral